lunedì, 22 Luglio , 24

M’illumina la scienza, la notte dei Ricercatori al Policlinico Federico II

Appuntamento Venerdì 27 settembre dalle ore 18.30 alle 21.30 per la Notte dei Ricercatori al Policlinico Federico II. La Torre Biologica della Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Napoli Federico II sarà illuminata al crepuscolo per dare inizio all’evento: “M’illumina la scienza”, che si svolge nell’ambito della manifestazione europea la “Notte dei Ricercatori”. Dodici Professori della Scuola e dell’Azienda federiciana si avvicenderanno sul palco dell’Aula Magna “Gaetano Salvatore” per raccontare, con semplicità e rigore scientifico, alcune delle più grandi scoperte in campo biomedico degli ultimi anni.

Come le cellule smaltiscono i loro rifiuti e come l’essere umano ha imparato a manipolare il destino delle cellule sono solo alcuni dei temi che saranno affrontati durante la manifestazione. Si discuterà dei grandi progressi fatti nell’immunoterapia dei tumori e nella terapia genica di malattie gravissime, si parlerà di batteri buoni, di tessuto adiposo e di chirurgia robotica, del rapporto tra cibo e medicina e di quante cose possiamo oggi scoprire di un bambino prima della nascita.

Presentazioni agili e vivaci, “pillole di scienza”, intervallate a “pillole di musica”, brevi intrattenimenti musicali di cui saranno protagonisti gruppi di studenti e professori, coadiuvati da professionisti più esperti. Ognuno potrà utilizzare il suo smartphone per formulare domande e commenti che appariranno, anonimi, sullo schermo in tempo reale. Un evento dedicato alla scienza, che vuole avvicinare la cittadinanza al grande lavoro che i ricercatori svolgono ogni giorno. Luci, colori, curiosità e passione per una notte magicamente… scientifica!

Appuntamento Venerdì 27 settembre dalle ore 18.30 alle 21.30 per la Notte dei Ricercatori al Policlinico Federico II. La Torre Biologica della Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Napoli Federico II sarà illuminata al crepuscolo per dare inizio all’evento: “M’illumina la scienza”, che si svolge nell’ambito della manifestazione europea la “Notte dei Ricercatori”. Dodici Professori della Scuola e dell’Azienda federiciana si avvicenderanno sul palco dell’Aula Magna “Gaetano Salvatore” per raccontare, con semplicità e rigore scientifico, alcune delle più grandi scoperte in campo biomedico degli ultimi anni.

Come le cellule smaltiscono i loro rifiuti e come l’essere umano ha imparato a manipolare il destino delle cellule sono solo alcuni dei temi che saranno affrontati durante la manifestazione. Si discuterà dei grandi progressi fatti nell’immunoterapia dei tumori e nella terapia genica di malattie gravissime, si parlerà di batteri buoni, di tessuto adiposo e di chirurgia robotica, del rapporto tra cibo e medicina e di quante cose possiamo oggi scoprire di un bambino prima della nascita.

Presentazioni agili e vivaci, “pillole di scienza”, intervallate a “pillole di musica”, brevi intrattenimenti musicali di cui saranno protagonisti gruppi di studenti e professori, coadiuvati da professionisti più esperti. Ognuno potrà utilizzare il suo smartphone per formulare domande e commenti che appariranno, anonimi, sullo schermo in tempo reale. Un evento dedicato alla scienza, che vuole avvicinare la cittadinanza al grande lavoro che i ricercatori svolgono ogni giorno. Luci, colori, curiosità e passione per una notte magicamente… scientifica!

- IN TV -spot_img

Ultimi articoli pubblicati

-spot_img
-spot_img