“Facciamo squadra”, con questo slogan prende il via la campagna vaccinale pensata dall’ASL Napoli 2 Nord  per i più giovani e diretta ad ampliare la copertura tra gli under20 prima dell’inizio dell’autunno. 
Attualmente sono circa 50.000 i vaccinati con almeno una dose nella fascia di età 12/19 anni residenti sul territorio dell’Asl Napoli 2 Nord, si tratta di un numero che dovrà essere
Incrementato rapidamente nelle prossime settimane per garantire la regolare ripresa delle attività scolastiche, oltre che di quelle sportive e ludiche. 
Con questo obiettivo già da venerdì 3 settembre prenderà il via un tour itinerante nelle scuole e nelle piazze del territorio, mediante l’utilizzo di due camper vaccinali. Si utilizzeranno i vaccini Pfizer e Moderna e non sarà necessario prenotare, i minori di 18 anni potranno vaccinarsi solo se accompagnati dai genitori. 

Dice Antonio d’Amore, Direttore Generale dell’Asl Napoli 2 Nord: “Spesso i ragazzi sanno meglio degli adulti cosa significhi “fare squadra”: impegnarsi ciascuno per proprio conto per ottenere un risultato comune che da soli sarebbe impossibile raggiungere. È esattamente questa la condizione dell’attuale fase vaccinale: in questo momento l’impegno di ciascuno è determinante per ridurre l’impatto della pandemia e permettere un riavvio delle attività ordinarie. Ringrazio i Dirigenti scolastici e i Sindaci per l’ottima collaborazione.”

Questo nuovo tour, articolato su nove tappe in sei giorni, toccherà i Comuni di Caivano, Casalnuovo, Giugliano, Qualiano e Quarto. Il calendario completo degli appuntamenti è consultabile alla pagina www.aslnapoli2nord.it/facciamosquadra. L’Azienda sanitaria, in collaborazione coi Comuni e con le Scuole, sta già calendarizzando nuove tappe del tour.

CONDIVIDI