La regione Campania ha finanziato il progetto presentato dal Comune di Giugliano nell’ambito dell’avviso pubblico “Svolte”: Superare la Violenza con Orientamento, Lavoro, Tirocini, Esperienze formative.
La proposta del Comune di Giugliano è stata ammessa a finanziamento per l’importo massimo, 64.000 euro. La rete di partnerariato vede anche la partecipazione della Confesercenti di Giugliano.
“Questo finanziamento ci consente di integrare l’offerta di servizi a favore delle donne vittima di violenza di genere -spiega l’assessore alle pari opportunità, Carla Rimoli-. Potremo, infatti, porre in essere delle azioni positive per l’emancipazione economica e l’inserimento lavorativo delle donne vittime di violenza, liberandole dal ricatto economico”.

CONDIVIDI