Lo Sportello Rosa del Policlinico Federico II offre consulenze e visite gratuite, fino a esaurimento delle disponibilita’, per le donne che vivono condizioni di disagio nei luoghi di lavoro. L’iniziativa, in programma il 28 e il 30 novembre, e’ proposta in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Lo Sportello Rosa, guidato da Umberto Carbone, medico del lavoro, e’ collocato nell’ambito del DAI di Sanita’ pubblica e di farmacoutilizzazione dell’Azienda ospedaliera universitaria Federico II, diretto da Maria Triasdi.

Attivo dal 2013, lo Sportrllo fornisce informazione sui potenziali rischi lavorativi che le donne possono correre al lavoro piu’ e/o diversamente dai colleghi maschi con particolare attenzione al rischio da stress e da fenomeni quali il mobbing, le molestie, lo stalking; consulenza medico-psicologica integrata per la valutazione dello stato di salute e di disagio in rapporto con le condizioni di lavoro anche domestico; ausilio nell’iter del riconoscimento della causa lavorativa attraverso la redazione di una relazione tecnica di sostegno alla valutazione della correlazione tra disagio e malattia percepiti e diagnosticati e condizioni lavorative avverse o patogene; supporto psicologico finalizzato all’elaborazione del disagio vissuto in ambito lavorativo.

CONDIVIDI