È arrivata da noi in codice rosso e sotto shock con il volto completamente tumefatto. Non sa della morte del fratellino”. Queste le parole del primario del Pronto soccorso dell’Ospedale pediatrico Santobono, Vincenzo Tipo, dove è ricoverata la piccola di otto anni il cui fratellino è stato ritrovato morto in casa a Cardito, provincia di Napoli.

 

CONDIVIDI