Prosegue la trattativa portata avanti dai Carabinieri con Pasquale De Falco, il 37enne che si è barricato in casa a Qualiano (Napoli) dopo aver ucciso la madre a colpi di fucile.
I militari stanno cercando di convincere De Falco a deporre il fucile da caccia del padre e ad arrendersi. In un primo momento si era temuto che l’uomo avesse ucciso anche il padre, poi rintracciato dai Carabinieri e che ora sta prendendo parte alla trattativa cercando di convincere il figlio ad arrendersi. I Carabinieri hanno cinturato la zona e i negozi presenti nella strada, via Campana, sono stati chiusi.

CONDIVIDI