Un operaio di 61 anni è precipitato da un altezza di circa 7 metri in un cantiere edile a Milano. L’uomo è stato trasportato in codice rosso al Policlinico di Milano da ambulanza Areu con l’equipe sanitaria dell’automedica. Sul posto anche i vigili del fuoco e le forze dell’ordine.

CONDIVIDI