L’appuntamento è per lunedì 4 giugno 2018, alle ore 11.00, nella  Sala Riunioni della Presidenza della scuola di Medicina e Chirurgia. I cittadini potranno orientarsi tra i padiglioni del Policlinico Federico II in modo semplice e veloce attraverso il proprio smartphone e ricevere consigli medici sulle aree specialistiche di interesse. È la rivoluzione digitale a cui ha dato il via, prima in Italia, l’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II con il progetto innovativo App VISITA FACILE, realizzato in collaborazione con JoinTag, società milanese specializzata in proximity marketing, sostenuta dal contributo incondizionato di Pfizer.

L’App è dedicata all’esperienza del paziente e dei suoi accompagnatori all’interno della struttura federiciana. Utilizzabile da chiunque si rechi presso il Policlinico Federico II, senza bisogno di registrazione, gratuitamente e nella piena tutela della privacy, l’app consente al paziente di geolocalizzarsi e grazie all’utilizzo della tecnologia beacon, piccoli sensori utilizzabili tramite bluetooth posizionati in alcune aree interne dell’ospedale, i cittadini potranno essere guidati nel reparto di interesse e ricevere direttamente sull’App notifiche e informazioni relative al Dipartimento in cui si trovano.

Inoltre, in una sezione apposita chiamata “La mia Visita Facile”, l’utente potrà fotografare analisi, esami, prescrizioni e segnare appuntamenti, per poter tenere traccia del  proprio percorso di cura, nel più totale e garantito anonimato.

Alla conferenza stampa interverranno: il Magnifico Rettore dell’Università Federico II Gaetano Manfredi, il Presidente della Scuola di Medicina e Chirurgia Luigi Califano, il Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II Vincenzo Viggiani, il Direttore Sanitario Gaetano D’Onofrio e Marco Brandstetter Ceo JoinTag.

È prevista una dettagliata presentazione della app e di tutte le funzioni disponibili.

L’app sarà scaricabile gratuitamente dagli store Android e Ios a conclusione della conferenza stampa.

CONDIVIDI