Tragedia a Mugnano, in provincia di Napoli, dove nel corso di una lite tra madre e figlia la prima è caduta dalle scale ed è morta, mentre la seconda si è lanciata dal balcone subito dopo ed è attualmente ricoverata in gravi condizioni in ospedale. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, all’interno dell’abitazione in via Salvatore Di Giacomo è scoppiata una lite tra la madre, 78 ani, e la figlia, 45 anni, sofferente di problemi psichici. Quest’ultima potrebbe aver spinto la donna che è caduta da una scala interna, al termine della quale è stata trovata senza vita dai militari entrati in casa. Subito dopo la caduta, la figlia si è lanciata dal balcone restando gravemente ferita. La 45enne è ricoverata all’ospedale San Giuliano di Giugliano in Campania.

CONDIVIDI