Appuntamento martedì 5 febbraiodalle 8.30 alle 18.00, presso l’Hotel Mediterraneo di Napoli, con l’evento formativo “Antibiotic therapy in practice: role-playing model”.

L’evento, patrocinato dalla Società Italiana di Medicina Interna, è rivolto a medici, specializzandi e specialisti under 50, delle varie discipline che più frequentemente si trovano ad affrontare il dilagante problema delle infezioni nosocomiali da germi multi-resistenti.

Responsabili scientifici dell’iniziativa sono Nicola Coppola, Professore Associato di Malattie Infettive dell’Università della Campania, Luigi Vanvitelli, e Ivan Gentile, Professore Associato di Malattie Infettive dell’Università Federico II.

Dopo tre brevi relazioni introduttive sugli hot topics correlati al tema, l’attività principale della giornata sarà rappresentata dalla discussione di casi clinici, ispirati a esperienze reali o simulate. I tavoli saranno tematici, con la discussione sul singolo argomento guidata da un tutor, in modo tale da evidenziare una serie di “bivi” gestionali, specialmente in termini di diagnosi, terapia, follow-up. Tutor e relatori saranno anch’essi under 50, al fine di favorire una più proficua interazione tra “docenti” e “discenti”. L’obiettivo finale sarà quello di elaborare una nuova versione del caso, alla luce delle riflessioni e dei suggerimenti emersi, che sarà esposta da un rappresentante di ogni tavolo, con l’aiuto del tutor, nella sessione conclusiva.

CONDIVIDI