Suicidio all’Ospedale del Mare. Un paziente psichiatrico si è gettato dalle scale antincendio  ed è morto sul colpo.L’uomo, ricoverato nel reparto specializzato del presidio di Ponticelli,  oltre ad essere sotto osservazione per problemi psichiatrici, era piantonato dalle forze dell’ordine in quanto detenuto.

La fuga dal reparto psichiatrico è avvenuta secondo dinamiche tuttora poco chiare, ma secondo le prime ricostruzioni fornite da altri pazienti, sembra che l’uomo sia stato inizialmente coinvolto in una colluttazione con i poliziotti penitenziari che avevano tentato di fermarlo. Una volta svincolatosi dai controlli, ha guadagnato il vuoto, lanciandosi dalle scale di sicurezza.

CONDIVIDI