specialistiche ad hoc, ambulatori per il dolore e di neuroimmunologia, per un approccio olistico alla cura della persona”, sottolinea Brescia Morra.

Nel Centro è presente anche un ambulatorio dedicato ai pazienti più giovani, a cura della neurologa Roberta Lanzillo, per affrontare anche la sclerosi multipla pediatrica, che rappresenta il 10% circa dei casi di malattia.

La sclerosi multipla è una malattia autoimmune caratterizzata da distruzione della mielina in diverse aree del cervello e del midollo. La distruzione della mielina, una sostanza isolante che avvolge le fibre nervose, provoca ritardo o interruzione degli impulsi che corrono lungo le fibre nervose stesse. La sclerosi multipla colpisce oltre 1 milione di persone in tutto il mondo, di cui 450.000 nella sola Europa. Si tratta del disturbo neurologico cronico più diffuso tra i giovani adulti. Si sviluppa tipicamente tra i 20 e 40 anni. I malati di Sclerosi Multipla in Italia sono circa 100.000, per un totale di circa 1800 nuovi casi ogni anno.  Solo in Campania ci sono circa 7000  ammalati di sclerosi multipla.

CONDIVIDI