Tragedia a Villanovafranca, nel sud Sardegna: un anziano di 88 anni e’ caduto nel pozzo del suo orto-giardino di casa ed e’ morto. I sommozzatori dei vigili del fuoco di Cagliari stanno ora recuperando il cadavere che verra’ poi esaminato dal medico legale per capire le cause esatte del decesso. L’uomo e’ uscito questa mattina per andare nell’orto. La figlia, non vedendolo rientrare dopo alcune ore, e’ andata a cercarlo e ha fatto la tragica scoperta. La grata del pozzo era stata spostata e sul muretto era stato abbandonato un secchio usato per il prelievo dell’acqua. Quando la donna ha scrutato l’interno della cavita’, ha visto affiorare il corpo del padre e ha dato l’allarme. Sul posto sono arrivati i carabinieri di Sanluri, un’ambulanza del 118 e i vigili del fuoco con i sommozzatori. L’ipotesi piu’ accreditata e’ quella dell’incidente: l’anziano, che ha qualche problema di deambulazione, potrebbe aver perso l’equilibrio mentre prendeva l’acqua precipitando nel pozzo.

CONDIVIDI