Il giro di valzer che il governatore De Luca ha fatto partire per i Direttori generali delle Asl non si ferma, e coinvolge lo stesso De Luca.  Il commissariamento, infatti nonostante le pressioni del presidente della giunta campana, sembra avviarsi inesorabilmente verso l’undicesimo anno consecutivo: secondo il ministro della Salute Giulia Grillo:“La Campania deve fare ancora molto per uscire dal commissariamento anche se un salto in avanti c’è” . Ed ecco che pronto sulla scrivania del ministro il nome che sostituirà De Luca ci sarebbe già: Mario Balzanelli, presidente nazionale del SIS 118. Pugliese di Barletta, 54 anni, laureato in Medicina presso la II Università di Napoli. Specializzato in Medicina Interna, con indirizzo in Medicina d’Urgenza e di Pronto Soccorso presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, Balzanelli ha all’attivo circa 250 pubblicazioni scientifiche e 14 monografie in tema di Medicina di Emergenza. Inoltre sembra che a Roma non abbiano scartato l’ipotesi di una struttura di vertice a più teste: un commissario e due sub, di cui uno potrebbe essere un militare, e si occuperebbero del versante amministrativo e quello economico. La nomina ufficiale è prevista per gli inizi di marzo.

 

CONDIVIDI