Torna a parlare di sanità campana il ministro Giulia Grillo. Lo fa attraverso un post, pubblicato su Facebook, nel quale scrive:

“Ieri sera ho invitato al ministero dell’Economia e delle Finanze il nominativo del nuovo commissario per la sanità in Campania per nominarlo nel prossimo Consiglio dei ministri di giovedì.

Il tavolo tecnico Mef-Salute la scorsa settimana ha attestato che non sussistono le condizioni per uscire dal commissariamento e ora va applicata la legge che prevede l’incompatibilità per i Presidenti di Regione di ricoprire anche l’incarico di commissario per la sanità.

Movimento 5 stelle e Lega in Parlamento hanno votato insieme questa nuova norma. Il governo del cambiamento ora deve farla rispettare.

Non si può più temporeggiare. I cittadini campani aspettano risposte. Spero che nessuno si opponga. Sarebbe un comportamento irragionevole che i cittadini non capirebbero. Facciamo ripartire la sanità campana”.

CONDIVIDI