Al Policlinico Universitario “Agostino Gemelli” come in altri numerosi ospedali italiani oggi per i malati e’ stata la domenica del “Sollievo”. Dalle ore 9.30 tanti amici, artisti e volti noti che, anche grazie alla generosita’ di Verdiana Bixio Presidente di Publispei, presente alla Giornata, hanno trascorso insieme ai degenti, ai loro familiari e al personale sanitario dell’ospedale momenti di spensieratezza, ma anche di riflessione sui temi dell’affrancamento dal dolore fisico e morale. E’ questo il cuore della Giornata nazionale del Sollievo, promossa dalla Fondazione nazionale Gigi Ghirotti con il patrocinio del MIUR e della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome e con il sostegno della Pastorale della Salute de con il sostegno dell’Ufficio per la Pastorale della Salute e di quello per l’Educazione, Scuola e Universita’ della Conferenza Episcopale Italiana con l’adesione di FIMMG, FNOPI, FEDERFARMA, Ordine degli Psicologi, Commissione Welfare di ANCI. Con una doppia manifestazione al Policlinico Gemelli, una al mattino nella hall e un’altra al pomeriggio nella Sala MediCinema, e la conclusiva celebrazione eurcaristica, si e’ svolto l’evento piu’ rappresentativo a livello nazionale della Giornata del Sollievo per stare accanto ai malati ricoverati in ospedale e condividere con loro momenti di festa e di riflessione sui temi del sollievo dal dolore fisico e morale. A condurre l’evento, la giornalista Paola Saluzzi. La giornata si e’ aperta alle ore 9.15 con il saluto di Numa Cellini, gia’ Presidente esecutivo della Fondazione Gigi Ghirotti e gia’ ordinario di Radioterapia all’Universita’ Cattolica, e Giuseppe Guerrera, Segretario generale della stessa Fondazione, che hanno presentato la manifestazione al Gemelli e l’attivita’ del Centro di ascolto della Fondazione Ghirotti che da quasi 20 anni offre un servizio gratuito di sostegno, orientamento e ascolto ai malati oncologici e ai loro familiari.

CONDIVIDI