La Regione Campania ha riproposto i voucher per gli asili nido per dare opportunità alle famiglie meno agiate. Il bando presente sul Burc, è solo l’inizio di una serie di progetti ed iniziative che, si legge in una nota, si sta attuando a favore delle fasce deboli.

«I giovani, le donne, in generale le famiglie sono al centro – spiega l’assessore alla Formazione e Pari opportunità di Chiara Marciani – di molti di progetti legati alla formazione lavoro. Rivalutare anche le nostre eccellenze regionali è un modo per poter permettere ai nostri giovani di non allontanarsi dal territorio. Il mio obiettivo è quello di assicurare una presenza continua e costante e di rendere sempre più collaborativo il rapporto tra istituzioni e cittadini».

CONDIVIDI