Piu’ tasse sui tabacchi per circa 600 milioni per finanziare l’acquisto dei farmaci oncologici innovativi e per potenziare le reti delle cure palliative, in particolare pediatriche. La proposta prevede in particolare l’aumento di un centesimo per ciascuna sigaretta, che potrebbe dunque far aumentare di 20 centesimi il costo di un pacchetto.

 

 

Lo prevede un emendamento alla manovra di tutta la commissione Sanita’ del Senato, a prima firma della presidente Emilia De Biasi (Pd). L’emendamento e’ fortemente sostenuto anche da Ap che, in conferenza stampa per presentare il suo pacchetto di proposte, come ha sottolineato la capogruppo Laura Bianconi che su questo “siamo felici – di passare per quelli che aumentano le tasse”.

CONDIVIDI