Noemi, la bambina di quattro anni ferita nel corso di una sparatoria a Napoli lo scorso 3 maggio, ha lasciato l’ospedale Santobono ed è tornata a casa a Poggioreale, poco distante da quella piazza Nazionale teatro dell’agguato. La piccola è stata sottoposta agli ultimi esami che hanno dato il via libera alle dimissioni.

CONDIVIDI