Molto probabilmente è un suicidio quello che si nasconde dietro la caduta nel vuoto di una donna 45enne, ricoverata in osservazione breve intensiva all’Ospedale Ruggi. Ne dà notizia Il Mattino.  Stando a una prima ricostruzione, stamattina la donna sarebbe uscita dal reparto e sarebbe salita per la rampa di scala dei corpi C-D, all’altezza della rianimazione, dove poi è caduta nel vuoto.  In corso le indagini delle forze dell’ordine, per far luce sulla vicenda.

CONDIVIDI