Il ministro della Salute, Giulia Grillo

‘Devo verificare. Attiveremo tutte le macchine. Certamente è un problema grande che si è verificato anche in altre circostanze. Dipende molto dall’organizzazione della singola struttura, ma faremo tutte le verifiche’. Lo assicura il ministro della Salute Giulia Grillo, intervenuta stamani nel corso della trasmissione di ‘6 su Radio 1’, in relazione al caso della donna affetta da carcinoma al seno, che sui social aveva lamentato di non poter essere sottoposta tempestivamente a intervento presso l’ospedale Incurabili di Napoli, a causa della carenza di anestesisti.

CONDIVIDI