Malgrado le temperature siano complessivamente scese di qualche grado, l’ondata di calore agostana non accenna a lasciare l’Italia. Oggi e domani sono 10 le citta’ con il ‘bollino rosso’, ossia con condizioni climatiche a rischio per la salute dei cittadini, mentre mercoledi’ saranno 11. Lo riferisce il bollettino quotidiano del ministero della salute. Si tratta di Bologna, Bolzano, Brescia, Firenze, Genova, Milano, Perugia, Trieste, Venezia e Verona, a cui mercoledi’ 8 agosto si aggiungera’ anche Roma, dove si raggiungeranno i 37 gradi percepiti, cosi’ come a Milano, mentre a Firenze oggi addirittura si toccano i 39 gradi percepiti. Il bollino rosso, ossia il livello 3 della scala di allarme, indica condizioni di emergenza (ondata di calore) con possibili effetti negativi sulla salute di persone sane e attive e non solo sui sottogruppi a rischio come gli anziani, i bambini molto piccoli e le persone affette da malattie croniche. Tanto piu’ prolungata e’ l’ondata di calore, tanto maggiori sono gli effetti negativi attesi sulla salute.

CONDIVIDI