E’ stata posticipata di due ore, nel cimitero di San Pellegrino Terme, la città dove era nato, la tumulazione del feretro di Davide Astori, il capitano della Fiorentina morto improvvisamente la notte tra sabato e domenica. Tantissima gente ieri sera si è recata nella chiesa parrocchiale per l’ultimo saluto. Oggi alle 12.30 il corteo partirà dalla chiesa verso il cimitero. Il rinvio di due ore è stato deciso anche per consentire alla compagna di Davide Astori, Francesca Fioretti, di essere presente.

CONDIVIDI