l medico statunitense Thomas Berry Brazelton, considerato il pediatra più influente e celebrato dai tempi del dottor Benjamin Spock, che ha rivoluzionato la comprensione dello sviluppo psicologico dei neonati, è morto nella sua casa di Barnstable, nel Massachusetts, all’età di 99 anni. Brazelton è l’inventore della Nbas, una scala di valutazione del comportamento del neonato, concepita a metà degli anni ’50. Ha raggiunto fama internazionale per i suoi studi scientifici sulla capacità di comunicazione tra neonato e genitori e sull’intervento precoce sui neonati a rischio. Professore emerito di pediatria alla Harvard Medical School di Boston, dove ha fondato e diretto la Child Development Unit, Brazelton è autore di quasi quaranta libri destinati ai genitori, venduti in oltre 30 milioni di copie nel mondo. Tra i suoi libri in italiano, Rizzoli ha pubblicato “I bisogni irrinunciabili dei bambini. Ciò che un bambino deve avere per crescere e imparare” e la serie di volumetti: “Il bambino da 0 a 3 anni” e “Il bambino da 3 a 6 anni”. Raffaello Cortina Editore ha pubblicato: “Il tuo bambino e… la disciplina”, “Il tuo bambino e…il sonno”, “Il tuo bambino e… il pianto”, “Il tuo bambino e…il cibo”, “Il tuo bambino e…l’aggressività”, “Il tuo bambino e…il vasino”.

CONDIVIDI