«Voglio ringraziare tutti per i messaggi di sostegno che sono arrivati, ma vi siete preoccupati senza motivo» scrive Diego dal suo account Instagram per comunicare direttamente con i suoi followers.

«Voglio dire a tutti che non è successo nulla di grave e che sto bene. Oggi mi prendo cura di me stesso per i miei nipoti Benjamin e Diego Matias, così come per mio figlio Diego Fernando. Un bacio a tutti». Il messaggio dell’ex campione del Napoli ha tranquillizzato i tifosi nella notte italiana ma sono state tante le manifestazioni d’affetto per lui anche in rete.
Diego è stato dimesso nelle scorse ore dalla clinica Olivos, nella zona nord di Buenos Aires, dove l’ex numero 10 del Napoli e della nazionale argentina si era recato per una serie di controlli di routine prima di ripartire per il Messico.

CONDIVIDI