“Io invito i giovani a farlo quando vogliono, ma a farlo in maniera sicura e protetta perche’ nel 2018 mettersi e mettere a rischio la salute altrui e’ da dementi, pero’ io sto tagliando da 35 a 19 euro l’enorme costo per i richiedenti asilo. L’ultima cosa che voglio fare e’ riempirli di preservativi”. È il pensiero del ministro dell’interno Matteo Salvini che, a margine di un’iniziativa contro la violenza sulle donne organizzata in piazza Lombardia, a Milano, interviene sulla questione relativa alla proposta di distribuire preservativi ai richiedenti asilo.

CONDIVIDI