La Campania è la prima regione al Sud che si impegna a garantire un percorso diagnostico terapeutico assistenziale (codificato, appunto, nel Pdta) in favore di bimbi e adulti con sospetta o accertata malattia di Wilson, una patologia genetica rara, difficile da individuare, caratterizzata dall’ accumulo di rame nell’organismo. L’intervento di un’equipe multidisciplinare verrà presentato il 7 giugno, alle 14, nell’aula magna del Policlinico Federico II con il presidente dell’associazione di riferimento Salvatore Dilorenzo e i pazienti. Prevista la proiezione del video “Danzando con Mister Wilson”, a cura di Annarita Mellone.

CONDIVIDI