BURBANK, CA - FEBRUARY 19: Actor Luke Perry arrives at Chevy Rocks The Future at the Buena Vista Lot at The Walt Disney Studios February 19, 2008 in Burbank, California. (Photo by Mark Davis/Getty Images)

Malore per Luke Perry, il celebre Dylan della serie Beverly Hills, 90210. L’attore, 52 anni, sarebbe stato colpito da un ictus e sarebbe attualmente ricoverato in ospedale. A riportarlo è Tmz, che non dà ulteriori informazioni sulle sue condizioni. La richiesta di soccorso sarebbe arrivata alle 9.40 di questa mattina ai vigili del fuoco dalla casa di Perry, nel distretto di Sherman Oaks a Los Angeles. Perry era impegnato in questo periodo nelle riprese della serie Riverdale a Los Angeles. Proprio oggi la Fox ha annunciato la ripresa della serie Beverly Hills, 90210. Perry non prenderà parte al progetto, a differenza di tutti gli altri principali interpreti della serie, divenuti famosi negli anni’ 90 (Jennie Garth, Ian Ziering, Jason Priestly, Brian Austin Green, Tori Spelling e Gabrielle Carteris). Negli anni 90 il suo ruolo di “bello e impossibile” nel personaggio di Dylan aveva fatto innamorare tantissime ragazze così come avevano appassionato le sue relazioni con la mora Brenda Walsh e la bionda Kelly Taylor.

CONDIVIDI