“Questo e’ uno dei tanti vergognosi cartelloni che sono affissi in Emilia Romagna e credo anche in altre parti d’Italia. Sono assolutamente sconcertata per questo tipo di cartellonistica che crea procurato allarme! Chi fa queste operazioni, fa sciacallaggio e crea panico nelle persone“: lo scrive su Facebook il ministro della salute Beatrice Lorenzin postando su Facebook un video che la mostra indignata a fornire spiegazioni davanti ad uno dei maxi cartelli che citando dati Aifa chiedono verita’ sui danni causati dai vaccini, firmati dal Movimento di Resistenza Umana. “Questa e’ una vergogna, siamo fuori dall’ambito della civilta’- scrive Lorenzin, spiegando quali sono in realta’ i dati dell’Aifa – Chi e’ questo Movimento di resistenza umana? – si chiede ancora il ministro – Andiamo a vedere su internet e troviamo un personaggio, un tale Massimo Rodolfi che si dichiara esperto in esoterismo, in simbolismo, un maestro di yoga, un guru che scrive cose sulle scie chimiche, contro le vaccinazioni e raccontando tutte le balle su nanoparticelle e altre sciocchezze che abbiamo sentito in questi mesi in Parlamento dal Movimento 5 Stelle e dalla Lega Nord. Signori, basta – conclude Lorenzin nella sua denuncia -state creando una situazione di allarmismo in tantissime famiglie che sono in buona fede e che vedendo questi cartelli si spaventano, non percepiscono il rischio dell’assenza di vaccino e possono mettere veramente in pericolo la vita dei bambini, degli adulti e la salute pubblica. #vaccinocontroincompetenti #vaccini”.
CONDIVIDI