“Qualcuno spieghi al Ministro Giulia Grillo che l’autocertificazione prevista dalla legge e’ norma transitoria in attesa della data perentoria in cui presentare le certificazioni. La sua proroga serve solo ad attendere la norma per eliminare obbligo”. Lo scrive su Twitter l’ex ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, in merito alle polemiche sollevate dalla circolare Grillo-Bussetti di luglio che proroga l’autocertificazione vaccinale all’anno scolastico 2018-2019.

CONDIVIDI