Due casi “particolarmente severi” di virus H1N1 sono stati registrati in questi giorni di pandemia influenzale alla Spezia. A essere colpite un uomo e una donna ultracinquantenni, da un paio di giorni ricoverati all’ospedale Sant’Andrea. La direttrice sanitaria dell’Asl 5 Antonietta Banchero ha coordinato le attivita’ e le procedure relative a notifica e management dei casi secondo le circolari ministeriali. Per i casi severi di influenza e’ previsto infatti il ricovero e la notifica all’istituto superiore di Sanita’. Si tratta di due residenti nello Spezzino che non hanno effettuato viaggi all’estero nell’ultima periodo. “Questa situazione rientra in quelli che sono i casi attesi” precisa la primario malattie infettive dell’Asl 5 Stefania Artioli. I sintomi riscontrati nei due pazienti spezzini sono gli stessi di una qualsiasi influenza ma piu’ severi con febbre elevata e insufficienza respiratoria. Attualmente entrambi i pazienti sono sotto antivirali e antibiotici di copertura. Le condizioni attualmente sono ancora “estremamente severe”.

CONDIVIDI