“Sono preoccupata per l’incendio doloso appiccato nell’impianto di stoccaggio di Santa Maria Capua Vetere. Mi unisco alla chiamata a raccolta di Sergio Costa e Luigi Di Maio. Quella terra ha già sofferto e i cittadini continuano a pagare sulla propria pelle le conseguenze dovute a decenni di criminale devastazione ambientale. Sarò presente con tutti i mezzi che ho a disposizione. Per questo ho già chiesto ai miei uffici di attivarsi con Asl e Arpa per chiedere aggiornamenti in tempo reale sulla situazione. I tecnici dell’Arpa si sono già recati sul luogo dell’incendio e hanno effettuato i rilievi necessari a determinare la qualità dell’aria”. Così il ministro della Salute Giulia Grillo su Facebook commenta l’incendio scoppiato in un capannone dello Sti, l’impianto di tritovagliatura e imballaggio dei rifiuti indifferenziati.

“Come richiamato dal ministro Costa, la situazione critica delle aree sottoposte a inquinamento, a contaminazione di rifiuti e la reiterazione degli incendi nella Terra dei Fuochi – conclude il ministro – impongono la necessità di una più efficace vigilanza ambientale e sanitaria per la tutela della salute dei cittadini. Lo Stato siamo noi e non vi lasciamo soli”.

CONDIVIDI