Prosegue il tour campano del Tampone sospeso, promosso dall’associazione SA.DI.SA (Sanità, Diritti in Salute) e che questa volta fa tappa a Nola, grazie alla collaborazione con Giuseppe Sommese (Presidente della I commissione della Regione Campania) e laDiocesi di Nola.

L’appuntamento è per domani,martedì 15 e mercoledì 16 dicembre (dalle ore 8.30 alle ore 17.30) e giovedì 17 (dalle ore 8.30 alle ore 15) presso la Chiesa dell’Immacolata –Piazza Immacolata (di fronte ex Piazza Darmi).

Tutti i tamponi sospesi saranno donati Giuseppe Sommese, tra i più giovani consiglieri regionali della Campania che ha deciso in questo momento delicato per la sua comunità di devolvere parte della sua indennità di consigliere regionale in questa causa benefica.

“ In un momento di grande difficoltà come questo, – spiega Sommese- le istituzioni hanno il compito di svolgere un ruolo soprattutto sociale e di tutela dei cittadini. Per questo motivo ho deciso di portare l’iniziativa del Tampone Sospeso nella mia comunità per promuovere uno screening di massa prima delle festività Natalizie, con l’obiettivo di contribuire con un gesto simbolico a dare un segnale concreto di vicinanza a chi ne ha più bisogno”

L’iniziativa benefica si svolge anche grazie al supporto della Diocesi di Nola (i locali sono offerti dal Vescovo di Nola Francesco Marin.

Per effettuare la prenotazione basterà chiamare il numero 0811933197 – 3792151320 o collegarsi al sito www.sadisa.it.

CONDIVIDI