“Appare incredibile che la regione Campania non abbia chiesto un centesimo per ristrutturare il San Giovanni Bosco. Ho qui con me il documento inviato al ministero per l’Asl Napoli 1, e non un soldo ci hanno chiesto”. Lo ha affermato il ministro della Salute, Giulia Grillo, intervistata da TG2 Italia sulla vicenda dell’ospedale di Napoli finito nella bufera per l’invasione delle formiche. “Quello che possiamo fare lo stiamo facendo – ha spiegato Grillo – abbiamo inviato i nostri ispettori e i Nas per verificare lo stato dell’arte. La nostra disponibilita’ c’e’ sempre stata, ma le regioni agiscono autonomamente. Lo Stato – ha aggiunto – puo’ aiutare con la figura dei commissari, questo e’ l’unico strumento che abbiamo per aiutare la regione, se la regione e’ disposta ad accettare l’aiuto”. Il ministro ha quindi ricordato che il governo precedente aveva nominato dei commissari, pero’ il presidente della regione De Luca non li aveva fatti lavorare. “Lo Stato era andato ad aiutare la regione Campania – ha concluso Grillo – e per tutta risposta il presidente della regione Campania ha mandato a quel paese lo Stato”.

CONDIVIDI