Un quarantenne in cura al reparto di psichiatria dell’ospedale di Isola della Scala (Verona) e’ stato denunciato dai Carabinieri di Villafranca per violenza e resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento. I militari sono intervenuti su richiesta dei sanitari, dopo che il paziente era fuggito dall’ospedale dopo aver rotto alcuni suppellettili del reparto. Nella sua fuga l’uomo ha danneggiato anche alcune auto in sosta. Sono state necessarie tre pattuglie dei Carabinieri per poter fermare l’uomo, che alla fine e’ stato sedato e trasportato all’ospedale di Bussolengo (Verona), dove resta tuttora resta in osservazione. Due dei militari intervenuti hanno subito lievi ferite. (ANSA). YV8-BUO 10-MAR-18 11:15 NNNN

CONDIVIDI