Ha presentato una richiesta di trasferimento, in mobilità, dalla Asl Napoli 1 alla Asl Napoli 3 sud. L’ex primario di Chirurgia vascolare dell’Ospedale del mare, Francesco Pignatelli – il cui incarico appena assegnato presso il presidio di Napoli est è stato revocato dalla Asl Napoli 1 a causa della chiusura non autorizzata del suo reparto durante la notte tra il giorno 6 e 7 luglio scorso, in concomitanza con il party per festeggiare la nomina, il 10 ottobre ha richiesto di passare  alla Asl Napoli 3 sud.  La richiesta è stata accolta 4 giorni dopo dall’azienda sanitaria di Castellammare. A renderlo noto è il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli, componente della Commissione sanità, che sul trasferimento ha chiesto chiarimenti presentando un’interrogazione nel Question-time dell’Aula del Consiglio regionale.

 

CONDIVIDI