L’olio di cocco non e’ sano e utile, ma sarebbe veleno allo stato puro. A dichiararlo e’ Karin Michels, professoressa di epidemiologia presso la T.H. Chan School of Public Health della prestigiosa universita’ americana di Harvard. L’intervento della ricercatrice ad un convegno, dal titolo “Olio di cocco ed altri errori nutrizionali” e’ diventato virale su YouTube, registrando circa un milione di visualizzazioni. Per Michels, che e’ anche direttrice dell’Institute for Prevention and Tumor Epidemiology dell’universita’ di Freiburg in Germania, l’olio di cocco e’ uno dei “peggiori cibi” che si possano mangiare smentendo dunque l’assunto popolare sui benefici per la salute dell’uomo. L’olio di cocco sarebbe meno sano addirittura del lardo di maiale. Mentre il primo contiene l’80% di grassi saturi, il lardo si ferma al 39%.

CONDIVIDI