Sabato, alle ore 10 al Santuario della Beata Maria Vergine del Santo Rosario di Pompei (sala Marianna De Fusco), l’Asl Napoli 1 Centro, in collaborazione con il Presidente della Conferenza Episcopale Campana S. Em.za Card. Crescenzio Sepe, presenta il Convegno sulla Donazione di Organi e Tessuti. L’evento rappresenta un appuntamento ormai consueto all’intemo della strategia di divulgazione e di sensibilizzazione alla donazione di organi, tessuti e cellule. Il Convegno rientra nell’ambito del programma divulgativo dell’Asl Napoli 1 Centro “Un Donatore Moltiplica la Vita” coordinato da Mariarosaria Focaccio, responsabile del Servizio Divulgazione della Donazione di Organi e Tessuti dell’Asl Napoli 1 Centro e del Centro Regionale Trapianti e supportata da Maria Arca Scognamiglio, responsabile della segreteria organizzativa. Nella mission dell’Asl Napoli 1 Centro rientra la campagna divulgativa per l’abbattimento dei pregiudizi alla donazione poiché la scelta in vita di donare gli organi e i tessuti dopo la morte, rappresenta la forma d’amore più nobile, un atto di grande civiltà e di rispetto per la vita per quanti soffrono e che possono ritrovare la vita proprio in conseguenza di questo gesto d’amore. All’incontro interverranno ache Pio Zannetti Direttore Uoc Anestesia e Rianimazione Dell’Ospedale del Mare; Walter Santaniello già Direttore Centro trapianti di fegato della Regione Campania; Ciro Maiello, responsabile Centro Trapianti di cuore Á.Ï. Monaldi; Paride de Rosa direttore Centro Trapianti di rene Á.Ï. San Giovanni e Ruggi d’Aragona di Salemo; Luigi Capasse, oculista, medico prelevatore Banca occhi P.O. Pellegrini eLucia Mastrullo già Direttore Uoc Ematologia P.O. Ascalesi. La conferenza sarà coordinata dal Prof. Vincenzo Caputo in qualità di portavoce delle associazioni di volontariato coinvolte. A corollario della conferenza tecnico-scientifica, ci saranno le testimonianze di un donatore, Giampiero De Honestis, e di un ricevente, Erika Perano.

CONDIVIDI