Vincenzo De Luca (Fabio Cimaglia / LaPresse)

“Considero gravissima l’affermazione del ministro Salvini, irresponsabile. La Regione Campania dara’ indicazioni perche’ i bambini non vaccinati non siano ammessi a frequentare le scuole”. Parola del governatore della Campania, Vincenzo De Luca, critico nei confronti della richiesta lanciata da Matteo Salvini al ministro della Salute, Giulia Grillo, di un provvedimento che permetta ai bambini non vaccinati di poter andare a scuola. “E’ un atto di una gravita’ estrema. La posizione assunta da Salvini – sottolinea il presidente della giunta regionale – riporta la situazione indietro di anni”. De Luca ricorda che la Campania “ha fatto un lavoro di massa negli ultimi due anni per arrivare a una copertura fino alla soglia di sicurezza per le vaccinazioni. Bisogna insistere per evitare che ci siano tragedie”. A Salvini “consiglierei – conclude il governatore – di occuparsi dei temi della sicurezza interna del nostro Paese e di lasciare i problemi dei vaccini ai medici e agli scienziati perche’ non possono essere oggetto di demagogia politica”.

CONDIVIDI