“Sono entusiasticamente favorevole ad ogni incursione della guardia di Finanza in ogni ambito della Sanità campana”. Commenta così il presidente della regione Campania, Vincenzo De Luca, il blitz di giovedì scorso contro l’assenteismo compiuto dalla Gdf di Napoli negli uffici dell’Asl Napoli 1 Centro, a margine della conferenza stampa di presentazione dell’attivazione del pronto soccorso dell’Ospedale del Mare, a palazzo Santa Lucia a Napoli. La Guardia di Finanza insieme ad alcuni funzionari del ministero della Salute hanno acquisito notizie su presenze, ferie e malattie di tutti i dipendenti, sia per la giornata in corso, sia per i mesi precedenti. Sulla questione si è soffermato il presidente della regione: “Va benissimo così. Noi abbiamo stipulato un protocollo d’intesa con la Guardia di Finanza un anno e mezzo fa e abbiamo chiesto collaborazione in modo tale da individuare le aree di parassitismo, cialtroneria e ruberia” conclude.

CONDIVIDI